La valorizzazione degli asset immateriali in azienda, un seminario tecnico a Marghera e audit aziendale

La Camera di Commercio di Venezia organizza una due giornate sulla valorizzazione degli asset immateriali in azienda, composta da un seminario tecnico per il primo giorno e da un check up aziendale su prenotazione il secondo giorno. L’evento è rivolto ad imprese interessate ad effettuare un check -up dei propri asset immateriali aziendali.

In generale, il progetto mira a completare il modello tradizionale di analisi dell’azienda e delle sue prospettive di crescita con la logica integrata comprensiva della valutazione dell’asset materiale, sulle base di un modello di analisi condiviso con Associazioni di categoria, organismi di garanzia fidi, dottori commercialisti e istituti bancari aderenti al percorso sperimentale tramite focus-group tecnici.

Nello specifico, l’evento intende individuare in azienda gli eventuali asset immateriali come ad esempio: know-how, brevetti, copyright, marchi e marche, nomi a dominio, conoscenza codificata, portafoglio clienti, accordi/reti e altro da valorizzare, ad integrazione dei dati di bilancio per una più completa presentazione nel percorso di accesso al credito.

Il seminario tecnico per le imprese del 20 giugno 2012 si terrà in Sala Darsena presso la sede di Marghera della CCIAA di Venezia, in  Banchina Molini 8, dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Piercarlo Cuccia, dottore Commercialista e consulente di direzione aziendale, esperto in finanza aziendale, valutazione d’aziende, strategie e piani di crescita per le PMI e ricerca finanziamenti. Relazionerà  su “Un nuova approccio strategico nell’accesso al credito: valutazione economico finanziaria dell’azienda, integrata dalla giusta valorizzazione dei beni intangibili”, ossia pensare all’accesso al credito in termini strategici, non solo basato sulla contingenza, ma funzionale ad un progetto di sviluppo aziendale nel medio – lungo periodo e a come migliorare le condizioni di credito.

Il secondo intervento sarà a cura di Sara Giordani, consulente per l’Innovazione e il trasferimento tecnologico – TTP Lab, Technology Transfer Program & Laboratory, esperto MSE, che illustrerà “Perché e come valorizzare l’immateriale aziendale, la creazione di valore economico dai beni intangibili e le strategie di valutazione economico finanziaria” Si presenterà la griglia valutazione asset immateriali che integra il modello di analisi tradizionale, offendo spunti di auto-analisi per l’imprenditore per valorizzare i beni immateriali già presenti in azienda e cenni sulle agevolazioni del Fondo Nazionale Innovazione – UIBM.

Nei giorni 26 o 27 giugno, oppure 9 luglio 2012 dalle ore 9.00 alle ore 18.00 sempre presso la sede di Marghera della CCIAA di Venezia, si terrà il “Check up per la valorizzazione d’impresa”, gli audit per imprenditori, su appuntamento, per la ricognizione, l’approfondimento e la valorizzazione degli asset immateriali. Eventualmente gli imprenditori possono essere accompagnati dal consulente/referente associativo / confidi.

La proposta, della durata di due ore massimo, offre gratuitamente un check up economico finanziario aziendale, integrato con la valorizzazione degli asset immateriali aziendali e stesura del progetto di sviluppo aziendale, a supporto della richiesta di finanziamento.

Per informazioni e chiarimenti:

Ufficio Bandi – Banchina Molini, 8 – Marghera E- mail: bandi.imprese@ve.camcom.it
Chiara Tagliaferro: Tel. 041 – 786408 Francesco Sartor: tel. 041 786 181
Segretaria Organizzativa:
Francesco Sartor: 041 786181 Paolo Carlucci: 041 786409 Federica Rossi: tel. 041 786413.

 

This entry was posted in Politiche dell'innovazione and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>