Risparmio energetico, “Alterenergy” e le opportunita’ per le PMI

Tavola rotonda con le Associazioni di Categoria per supportare le aziende venete. Mercoledì 3 settembre a Veneto Agricoltura (sede centrale, ore 9,30 c/o Agripolis, Legnaro-PD) workshop su risparmio energetico e fonti rinnovabili. Il progetto UE Alterenergy.

Parole d’ordine: risparmio energetico e fonti rinnovabili. Sarà dedicato a loro e alle esperienze delle aziende venete l’incontro-Tavola rotonda in programma mercoledì prossimo 3 settembre nella sede centrale di Veneto Agricoltura in Viale dell’Università 14, AgripolisLegnaro-PD, organizzato in collaborazione con Regione Veneto e una decina di Associazioni di Categoria regionali e provinciali.

L’evento, inizio ore 9.30, approfondirà come detto il tema delle energie rinnovabili, dell’efficienza e del risparmio energetico valutando le strategie e le opportunità migliori per supportare le PMI.

L’iniziativa si inserisce tra le attività del Progetto europeo Alterenergy – Energy Sustainability For Adriatic Small Communities”, di cui Veneto Agricoltura è partner; finalità: sviluppare modelli replicabili di gestione sostenibile delle risorse energetiche all’interno delle piccole comunità adriatiche, cioè i comuni con meno di 10.000 abitanti, con lo scopo di migliorare la loro capacità di pianificare azioni integrate che si occupano di risparmio energetico e produzione di energia da fonti rinnovabili. Il tutto sarà illustrato dal dr. Loris Agostinetto, Coordinatore del progetto per Veneto Agricoltura. Romano Selva di eAmbiente definirà poi opportunità e strumenti a sostegno delle PMI venete in campo energetico mentre Eva Zane, Sezione Energia della Regione del Veneto, presenterà progetti e attività in fase di realizzazione avviati dalla Regione stessa.

La seconda parte della Tavola rotonda vedrà protagoniste le Associazioni di Categoria; momento importante per far emergere esigenze e prospettive delle aziende venete ed occasione di confronto utile per individuare i criteri per selezionare le aziende idonee agli incontri “BtoB – business to business” in cui le aziende, venete, italiane e straniere, si confronteranno per valutare investimenti e scambi commerciali nel campo delle fonti rinnovabili e del risparmio energetico.

This entry was posted in Energie alternative and tagged , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>