Innovazione Collaborativa come nuova strategia imprenditoriale

Innovazione Collaborativa come nuova strategia imprenditoriale
24 Febbraio 2017
Auditorium Campus Scientifico Via Torino 155 Mestre – Ca’ Foscari

Molte idee e tecnologie che generano nuovi prodotti nascono dalla collaborazione di diversi attori appartenenti alla catena del valore. La capacità di saper lavorare insieme ad altre imprese, a ricercatori e a clienti con un approccio di innovazione collaborativa, è un fattore abilitante fondamentale per un sistema di gestione dell’innovazione ben impostato. I servizi e gli strumenti a disposizione per mettere in contatto chi cerca o chi sviluppa nuove idee o tecnologie sono ormai veramente tanti ma spesso queste collaborazioni stentano a decollare sia per il salto culturale e la preparazione di cui necessita un approccio all’open innovation sia per motivi legati agli strumenti di comunicazione utilizzati.
Il seminario è rivolto ad imprenditori e operatori nel settore dell’innovazione. Saranno analizzati modelli di collaborazione e gestione dell’innovazione, portando come esempi il caso della multinazionale 3M, della rete di imprese FILTERKIT e della piattaforma NIR-VANA per la collaborazione online, oltre agli sviluppi in ambito normativo UNI, CEN e ISO.

14:00   Registrazione e Welcome coffee

14:20   Apertura e saluti
Ing. Fernando Bressan – Veneto Innovazione
14:30   Progetto NIR-VANA e strumenti di collaborazione tra PMI
Ing. Marco Gorini – Veneto Innovazione
15:00   Strategie di Innovazione Collaborativa e articolazione del valore
Prof. Vladi Finotto – Università Ca’Foscari
15:30   Caso 3M: La Gestione dei processi di Innovazione
Dott.ssa Paola Gualtieri – 3M – Science Applied to Life
16:00   Caso FIlterkit: La collaborazione tra imprese per la creazione di valore
Ing. Claudio Manca – Rete Filterkit
16:30   Le norme CEN e ISO sulla gestione dell’Innovazione
Ing. Piergiuseppe Cassone – Confindustria Bergamo
17:00 Chiusura dei lavori

La partecipazione è gratuita. Per motivi organizzativi si prega di registrarsi al sito:
http://bit.ly/innovazionecollaborativavenice

 

Fernando Bressan. Amministratore Unico di Veneto Innovazione. Fa parte del centro ricerca e sviluppo nel settore Electrical & Microwave Heating di Electrolux Professional. Dopo la laurea in Ingegneria dell’energia a Padova, si specializza collaborando con l’Università di Hannover e completa gli studi con il Dottorato di ricerca presso l’Ateneo Patavino.

 

Piergiuseppe Cassone. Dal 2011 lavora nel Dipartimento Innovazione di Confindustria Bergamo promuovendo l’innovazione, il trasferimento tecnologico e la standardizzazione. Insegna e organizza corsi e incontri su innovazione e strumenti di innovazione (Open Innovation, Internet delle cose, Triz, Six Sigma, Lean Thinking, Design di sperimentare, Quality Tools). Coordina i lavori del Gruppo di Lavoro UNI/CT 016/GL 89 su “Gestione dell’Innovazione” e della sua operatività nei rispettivi comitati tecnici a livello europeo (CEN/TC 389) e internazionale (ISO/TC279).

 

Vladi Finotto. Ricercatore confermato presso il Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Ha un dottorato d’eccellenza in Economia delle Reti e Gestione delle Imprese,conseguito presso l’Università Ca’ Foscari. E’ stato visiting Ph.D. student presso l’M.I.T. negli Stati Uniti d’America. Si occupa principalmente di imprenditorialità, rinnovamento strategico e internazionalizzazione delle piccole e medie imprese e social media nell’attività imprenditoriale. Ricopre l’incarico di Delegato del rettore alla Proprietà intellettuale, autoimprenditorialità e trasferimento tecnologico.

 

Paola Gualtieri. Dal 1995 svolge la propria attività lavorativa principalmente nell’ambito del Regulatory Affairs, Marketing e Vendite in aziende multinazionali, occupandosi delle attività inerenti ai settori farmaceutico, medicale, dentale, ortodonzia, alimentare e del largo consumo con responsabilità di coordinamento sempre di maggior livello, importanza e di consolidamento della propria formazione ed esperienza. Attualmente ricopre la carica di Product EHS e Regulatory Affairs Manager nonché Responsabile del Coordinamento Tecnico e dell’introduzione sul mercato di nuovi prodotti per la 3M Italia srl.

 

Marco Gorini. Dopo essere stato project manager in industrie manifatturiere, dal 2000 lavora presso Veneto Innovazione e ricopre la posizione di responsabile dei servizi a supporto dell’innovazione e del trasferimento tecnologico.E’ inoltre senior advisor su innovazione e trasferimento tecnologico per la rete Enterprise Europe Network e Ambasciatore Italiano dell’European IPR Helpdesk della Commissione Europea.

 

Claudio Manca. Dopo aver ricoperto posizioni manageriali in diverse realtà imprenditoriali manifatturiere, dal 2010 ricopre la posizione di Amministratore Delegato di Fratelli Poli e dal 2011 quella di presidente di Filterkit, un innovation  network composto da 17 PMI che consente una cooperazione effettiva con una condivisione delle competenze e delle capacità produttive per lo sviluppo di nuovi prodotti in ottica di innovazione collaborativa, anche con partner esterni come università e cooperazioni internazionali.

This entry was posted in Senza categoria, Veneto Innovazione and tagged , , , . Bookmark the permalink.