SVILUPPO ECONOMICO. BANDO DA 1 MILIONE DI EURO PER IL POLESINE. MARCATO, “VIA LIBERA A PROGETTI DI RILANCIO DELL’AREA DI ROVIGO”

La Giunta regionale del Veneto, su proposta dell’assessore allo sviluppo economico ed energia, Roberto Marcato, ha dato il via libera al bando per il finanziamento di programmi di intervento per la riqualificazione dei centri storici e urbani, finalizzato allo sviluppo del sistema commerciale dell’area della provincia di Rovigo.

Il provvedimento, sostenuto anche dall’assessore al territorio, cultura e sicurezza, Cristiano Corazzari, dà attuazione ad una delibera approvata dalla giunta lo scorso marzo destinata al rilancio del Polesine e si rivolge nello specifico ai 38 comuni della provincia di Rovigo, che non appartengono ai distretti riconosciuti del Commercio.

“Con questo bando, del valore di 1 milione di euro, aiutiamo il Polesine ed i suoi centri urbani a ripartire, sostenendo i comuni e le imprese commerciali di questo territorio, impegnate duramente a fronteggiare e a contenere gli effetti derivanti dall’emergenza Covid-19 – spiega l’assessore Marcato -. Questo contributo darà ossigeno ai comuni e al tessuto produttivo, sostenendo l’eliminazione di qualsiasi forma di divario economico-sociale e favorendo un miglioramento della qualità di vita di questi piccoli centri abitanti, dalle grandi potenzialità di sviluppo economico”.

“L’obbiettivo è quello di incentivare interventi di riqualificazione dei luoghi del commercio e delle aree mercatali, sostenere soluzioni di arredo urbano, di illuminazione pubblica, di aree pedonalizzate e di verde pubblico – continua l’assessore regionale allo sviluppo economico -, e sarà il segnale tangibile della ripartenza dell’intera Provincia di Rovigo”.

“Si tratta di un intervento significativo per il mio territorio – commenta l’assessore Cristiano Corazzari ­-, perché ne favorisce la rivitalizzazione tutelandone le specifiche radici storico-culturali. Queste risorse favoriranno i processi di ripartenza e di continuità operativa delle attività commerciali sospese per effetto delle restrizioni legate all’emergenza sanitaria”.

Le domande potranno essere presentate a partire da lunedì 20 luglio 2020 fino al 21 settembre 2020, utilizzando la modulistica pubblicata sul sito internet della Regione del Veneto, nella sezione Bandi-Avvisi-Concorsi.

This entry was posted in Regione del Veneto and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.